energy_drink

Allarme energy drinks

Le cosiddette bevande energetiche sono sostanze già presenti nella dieta (caffeina, taurina, vitamine, …) e condividono sostanzialmente la caffeina (equivalente in media a due espressi) Questa composizione rende le bevande “eccitanti” e in combinazione con certi tipi di consumo (alcool, lo sport, …) può causare gravi eventi cardiaci nei i consumatori frequenti  e con predisposizione genetica (1 individuo su 1000)  generalmente non diagnosticabile. Si consiglia pertanto di evitare il consumo di bevande energetiche così denominate in combinazione con alcol o durante l’esercizio fisico. Bisognerebbe attuare misure volte a disciplinare la promozione di queste bevande a gruppi sensibili (bambini e adolescenti) e in contesti di rischio di consumo ( festa, sport, … ).Inoltre, l’ invito  a moderare il consumo di bevande contenenti caffeina, in particolare per i bambini, gli adolescenti, donne in gravidanza e in allattamento.

slide

La carne cotta disturba i reni diabetici

La carne cotta aumenta la creatinina e riduce la filtrazione glomerulare, portando a un’errata valutazione della malattia renale cronica nei pazienti diabetici, almeno secondo uno studio appena pubblicato su Diabetes Care.

sale...

Ipertensione: ridurre il sale funziona.

Nella guerra all’eccesso di sale, una ricerca appena pubblicata sulla rivista Hypertension, aggiunge una valutazione del numero di decessi che si potrebbero prevenire nei prossimi dieci anni nei soli Stati Uniti: tra 280mila e 500mila, secondo lo scenario ipotizzato.

sale...

MENO SALE E PIU’ POTASSIO

L’Organizzazione mondiale della sanita’ (Oms) ha emanato nuove linee guida che riducono la quantita’ di sale giornaliera raccomandata nell’alimentazione ed introducono per la prima volta un limite per il potassio.

piatti_melamina

RILASCIO DI MELAMINA DELLE STOVIGLIE

L’uso di stoviglie contenenti melamina per servire sostanze molto calde come zuppe e brodi provoca un rilascio della sostanza tossica nel cibo (e quindi nell’organismo), seppure in basse dosi.

trombosi

alimentazione e trombosi

Le malattie cardiovascolari da trombosi possono essere prevenute in un caso su tre, semplicemente seguendo un’alimentazione corretta, povera di sale e di grassi, e svolgendo una moderata attività fisica quotidiana.

drink-alcol

SINDROME METABOLICA, ALCOL DANNOSO

Il rischio di andare incontro alla sindrome metabolica (Sm) aumenta in relazione al consumo di alcolici: secondo quanto emerge dallo studio condotto da Maria T. Barrio-Lopez dell’Università di Navarra in Spagna e pubblicato su Clinical nutrition, basta il consumo di una bevanda alcolica al giorno per far aumentare significativamente le probabilità.

dieta-mediterranea

EFFETTI DELLA DIETA MEDITERRANEA

Quando si adotta una dieta sana come quella mediterranea bastano sei settimane per vedere i primi risultati in termini di minore infiammazione del corpo, ritenuta responsabile di molte malattie.

slide

FAST FOOD E ALLERGIE

l consumo di hamburger e dei vari snack poco salutari non soltanto favorisce l’obesità, ma potrebbe innescare un aumento del rischio di asma ed eczemi nei bambini e nei giovani.

slide

GRASSI SATURI RIDUCONO GLI SPERMATOZOI

Una nuova ricerca rivela che i grassi saturi, come quelli presenti nei formaggi e nelle carni meno magre, non fanno solo ingrassare, ma riducono il numero di spermatozoi.