Mandorle: riducono la fame e non aumentano il peso

almond

50 grammi, di mandorle tostate e leggermente salate non solo riducono la fame, ma aumentano anche i livelli di grassi monoinsaturi e vitamina E senza incrementare il peso corporeo.

Queste le conclusioni di uno studio svolto in collaborazione tra la University of South Australia di Adelaide e la Purdue University di Lafayette, nell’Indiana, pubblicato sul numero di ottobre della rivista European Journal of Clinical Nutrition. «Consumare uno o più snack è diventata un’abitudine molto diffusa negli Stati Uniti, tanto che all’incirca il 97% degli americani ne consumano almeno uno durante la giornata» osserva Richard Mattes, professore di scienza della nutrizione alla Purdue e coautore dell’articolo. E vista la crescente tendenza agli spuntini, diventa sempre più importante identificare quelli che non fanno aumentare di peso, magari fornendo qualche beneficio per la salute. Difficile sì, ma non impossibile. E il merito di averne scoperto almeno uno va senza dubbio a Mattes e al collega australiano, meritevoli di aver verificato gli effetti delle mandorle sul peso e sull’appetito di 137 adulti ad aumentato rischio di diabete di tipo 2. Per non lasciare spazio ai dubbi i due ricercatori hanno suddiviso i partecipanti in ben cinque gruppi: uno di controllo privato in toto di noci e semi; altri due che mangiavano 50 gr. di mandorle a colazione oppure a pranzo e gli ultimi due che consumavano lo snack tra i pasti abituali. E, sorpresa, nonostante consumassero 250 calorie in più al giorno, i soggetti studiati non sono aumentati di peso nel corso delle quattro settimane di follow-up. «Le mandorle avevano già dimostrato di aumentare il senso di sazietà nei soggetti normopeso o sovrappeso, e ciò potrebbe dipendere dal loro contenuto in grassi monoinsaturi, 13 grammi per oncia (1 oncia corrisponde a poco più di 28 grammi), di proteine, 6 grammi all’oncia e di fibre, 4 grammi all’oncia» riprende il nutrizionista. E conclude: «Questi dati suggeriscono che le mandorle possono essere una buona opzione a merenda, specie per chi non vuole aumentare di peso».

Lascia un commento